Akaneiro: Demon Hunters

Dal sito:  http://www.spaziogames.it

Oramai sta diventando una sorta di ritornello ricordare ai giocatori quanto il panorama free to play, soprattutto su PC, stia prendendo piede. Ogni genere ne è ormai coinvolto, MMORPG in primis, ma anche sparatutto, strategici, giochi di carte e ora anche gli immancabili Hack ‘n’ Slash.
American McGee e Spicy Horse devono aver infatti fiutato il successo ottenuto da Torchlight II e Diablo 3 e, nel tentativo di bissarlo, hanno deciso di lanciare sul mercato un titolo particolarmente affascinante, stilisticamente curato e in grado, almeno stando alle prime indiscrezioni, di poter competere testa a testa con i due colossi sopracitati.
Akaneiro è stato finalmente rilasciato e dopo un breve periodo passato su Kickstarter, grazie al quale sono stati ottenuti fondi per portarlo anche su piattaforme mobile, il curioso prodotto ideato dal padre di Alice ha aperto finalmente le porte al grande pubblico. Noi, ovviamente, l’abbiamo testato per darvi il nostro parere.  (leggi tutto) 

autore: Tommaso Valentini (FireZdragon) del 


 

Dal sito: http://multiplayer.it

Se metti una firma su un qualsiasi oggetto, sia esso un quadro, un romanzo, un muro o un assegno, è perché vuoi legare la tua identità a quella dell’oggetto stesso. Non per niente nelle arti si parla di autori o “firme”, o “grandi firme”. Apporre il proprio nome davanti a una qualsiasi opera è un atto impegnativo perché, piaccia o meno, diventa un elemento distintivo che la connota e crea una disposizione diversa in chi dovrà fruirla. Farlo però comporta anche una grossa responsabilità: il nome deve corrispondere a un certo tipo di contenuto estetico, che sia riconoscibile come associabile al nome. Insomma, “Django” è riconoscibile come film di Tarantino, così come “L’idiota” è riconoscibile come libro di Dostoyevsky. Dopo aver giocato un po’ adAkaneiro: Demon Hunters non si capisce bene perché American McGee ci tenga così tanto ad attribuirselo come autore (leggi tutto)

AUTORE:  Simone Tagliaferri  13 febbraio 2013


 

akaneirodemonhunters

About the Author

Leave a Reply