Dungeonland,

dal sito http://www.spaziogames.it 

l genere degli hack ‘n’ slash è ancorato da ormai diversi anni a canoni ben precisi. Il nostro personaggio, solitamente, deve aprirsi la strada tra centinaia di nemici più o meno forti, guadagnare esperienza , acquisire nuovi equipaggiamenti e alla fine sbaragliare il malvagio di turno. Meccaniche che si ripetono inalterate da diverso tempo a questa parte e che, ad ogni modo, hanno trovato grazie agli esponenti di maggior successo del genere plauso di critica e pubblico.
I ragazzi di Critical Studios hanno dunque deciso di gettarsi nella mischia con Dungeonland, una visione umoristica e sopra le righe dei titoli più blasonati, cercando di portare una ventata di aria fresca al panorama attuale. L’impresa non era certamente di quelle facili, saranno riusciti nel loro intento?  Venghino siore e siori, venghino!
Stufo di essere preso a calci dai prodi paladini della giustizia, il malvagio Dungeon Master protagonista della nostra storia ha costruito un parco divertimenti a tema, invitando gli ignari guerrieri a prendere parte alle (poche) attrazioni poste al suo interno con la promessa di fornire loro tesori e oggetti magici dall’incredibile potenza per ogni uccisione ottenuta. Il tutto ben presto si rivela essere semplicemente un trucco per ucciderli e le sfide qui proposte si paleseranno in tutta la loro malignità. (leggi articolo) 

autore:   Tommaso Valentini del 


 

 

GDC202012_20Dungeonland20Announcement20trailer.hi.mp4_jpg_640x360_upscale_q85

About the Author

Leave a Reply