Football Superstars,

http://www.spaziogames.it

L’ondata di titoli free to play sembra destinata a non finire mai. Si tratta ormai di un fenomeno globale, non più solo legato ai paesi orientali o al mondo mobile, con cui anche le console del futuro dovranno per forza confrontarsi. Chi invece ha già abbracciato questo modello di business è Steam. A rimpolpare il già folto catalogo di questo genere di prodotti ci pensa Football Superstars, recentemente approdato tra le novità della piattaforma di Valve. Quello che di fatto è un vero e proprio MMO sull’universo calcistico a tutto tondo non è però una novità assoluta. Viene infatti rilasciato agli inizi del 2009 e solo ora può dirsi definitivamente maturo, completo e rifinito. Buon gioco o prodotto da evitare? Scopriamolo.

Tanto fumo…
Football superstars si presenta come un titolo ricco. Approssima con simpatia ogni singolo aspetto della vita di un calciatore moderno proponendo molti, se non addirittura troppi, elementi di contorno. Oltre a coautore: rrere dietro a un pallone vi verrà presentata una pletora di attività secondarie, che richiederanno la vostra attenzione al punto da tenervi lontani dai campi di gioco per diverso tempo. Più che il calcio vero e proprio contano i fattori esterni, quasi fosse più importante diventare i nuovi Balotelli, Gascoigne, Best, Van Der Meyde o Adriano, noti per le loro peripezie fuori dal campo. (leggi articolo
 
autore : Massimo Monti (Ctekcop) del
 

 
About the Author

Leave a Reply