Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012

Dal sito : http://www.eurogamer.it

Le Olimpiadi sono ormai alle porte e così com’è accaduto in passato, SEGA ha pensato bene di proporci un titolo che possa allietare la nostra attesa e, perché no, regalarci qualche pomeriggio di sana allegria in compagnia dei nostri amici e parenti. Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 è infatti essenzialmente un party game, ma ciò non toglie che anche i giocatori più smaliziati non possano andare incontro a un’esperienza ludica tutto sommato piacevole. Sono presenti un totale di 20 ”atleti” divisi in quattro categorie: Potenza, tra cui Bowser; Completo tra cui Mario; Velocità tra cui Sonic; e Abilità tra cui Waluigi. La modalità principe del prodotto è ovviamente la “Partita Singola”, al cui interno sono presenti tutte le discipline olimpiche a cui è possibile partecipare. A dispetto di quanto fosse lecito aspettarsi non vi sono purtroppo grandi novità rispetto al passato, ma le poche new entry sono comunque meritevoli di una certa attenzione. (leggi articolo)

autore:  di Davide Persiani – 2 dicembre, 2011


Dal sito : http://multiplayer.it

L’annuncio del primo Mario & Sonic ai Giochi Olimpici venne accolto dalla comunità con reazioni contrastanti, divise tra chi lamentava che lo storico connubio tra due delle icone più forti dell’immaginario videoludico poteva essere sfruttato meglio, e chi invece intravedeva nel prodotto SEGA le caratteristiche del party game definitivo: quattro anni dopo e con un sequel dedicato alle olimpiadi invernali, la storia sembra aver dato ragione alla seconda corrente di pensiero, visti gli ottimi risultati di vendita registrati dal franchise. Tocca ora al qui presente Mario & Sonic ai Giochi Olimpici di Londra 2012 dimostrare se si è trattato di un successo momentaneo o se il sodalizio sportivo tra idraulico e porcospino è davvero solido. (leggi articolo)

autore:  Fabio Palmisano –  25 novembre 2011


 

About the Author

Leave a Reply