Gotham City Impostors

Dal sito : http://multiplayer.it

L’universo di Batman è stato parecchio sotto i riflettori grazie a film capolavoro e videogiochi eccellenti, che hanno saputo ridare nuova linfa a uno degli eroi a fumetti più amati. Gotham City Impostors è un tributo di Monolith Productions, già autori di F.E.A.R. e di Condemned, a questo franchise, ma quello che ci si trova davanti una volta scaricato il giga e nove da Xbox Live è pazzesco. Non si gioca infatti nei panni di Bruce Wayne o del Joker ma si impersona uno dei tanti fan dell’uomo pipistrello, i Batz, oppure del pazzo criminale, i Jokerz. Il protagonista quindi è una persona comune, magari in sovrappeso e mal vestita, con un costume assemblato alla buona e con in testa un cappuccio fatto con una scatola di cartone. Per non parlare delle armi: oltre ai classici fucili e mitragliette, sono presenti anche strane bombe, archi e lanciatori di bottiglie.(leggi articolo)

autore:  Pietro Quattrone – 14 febbraio 2012


Dal sito : http://www.spaziogames.it

Semplicemente citando il nome Batman, viene smossa una schiera incalcolabile di fan sparsi per il globo. Creato dalla mente e dal duo Kane Finger, il cavaliere oscuro è da tempo un vero e proprio fenomeno di costume, presente in tantissime realtà oltre a quella del fumetto da cui è nata la sua fama. Anche in campo video ludico sviluppatori e publisher non hanno saputo resistere, proponendo continuamente videogiochi ispirati al personaggio. Dopo una carriera abbastanza altalenante, le sorti del giustiziere mascherato sono migliorate grazie allo sviluppo della serie Arkham da parte di Rocksteady e anche dal più che discreto spin off uscito per iPad e sviluppato dai famosi ragazzi di NetherRealm. Quello che mancava era però uno sparatutto in prima persona che riuscisse a racchiudere all’interno delle sue meccaniche di gioco il mondo affascinante di Gotham. Puntualmente ecco quindi fare capolino su Marketplace, PC e Playstation Store il controverso Gotham City: Impostors.(leggi articolo)

autore: Roberto “Slice” Crespi – del 14/02/2012


Dal sito: http://gamesurf.tiscali.it

Visto il rilancio dell’immagine subito dall’uomo pipistrello negli ultimi anni tra film e videogiochi di altissima qualità, Warner Bros tenta l’azzardo ed incarica Monolith di produrre uno sparatutto esclusivamente dedicato al multiplayer, ed ecco quindi che ci troviamo sui nostri pad lo spassoso Gotham city impostors.
Allo stato attuale è disponibile una beta pubblica, Free per i possessori di ps3 e a richiesta per quelli 360, il gioco infatti era previsto per gennaio, poi rimandato a febbraio, tanto che dovrebbe essere disponibile già da un giorno rispetto a questo speciale. Già ai menù si potrà respirare un’aria parodistica molto divertente e simpatica, a partire dagli eventi che tentano di spiegare il perché la gente si vesta da Batman o da Joker; gli acerrimi rivali infatti sono troppo occupati a lottarsi a vicenda, trascurando quelli che di norma sarebbero i loro compiti primari, per questo si creeranno due fazioni, i Batz ed i Jokers che creeranno una vera e propria spaccatura a Gotham. Pochi fronzoli quindi, e si passa direttamente all’addestramento, esplicitamente consigliato dal gioco (data poi l’assenza di una qualsivoglia modalità offline) in cui avremo modo di testare il gameplay e tutte le sue varianti. Presa confidenza con uno stile piuttosto conosciuto (qualcuno ha detto COD?) possiamo scegliere in quale modalità cimentarci. (leggi articolo)

autore : : Sonny Ubertini – del 15/2/2012


 

About the Author

Leave a Reply