Microsoft Flight

dal sito: http://multiplayer.it

Microsoft Flight – Microsoft ci insegna a volare

Dopo sei anni dall’ultimo Flight Simulator, Microsoft rinnova il proprio franchise con un prodotto gratuito, semplificato e reso adatto ad un pubblico più ampio

Il mercato videoludico non smette di evolversi, né sotto il profilo dei generi e tecnologie proposte né sotto quello più squisitamente commerciale. Da un lato abbiamo l’incredibile successo dell’App Store, che ha livellato verso il basso la percezione del valore di un nuovo videogame, dall’altra l’ondata di titoli Free To Play, provenienti dal mercato asiatico ma non solo. Microsoft ci aveva già provato con Age of Empires e in queste settimane è tornata alla carica con un altro dei suoi marchi più importanti, ovvero Flight Simulator, ribattezzato per l’occasione Microsft Flight. Non è un caso che si sia persa la dicitura Simulator, visto che la nuova iterazione di questa longeva serie non solo si propone gratuitamente al proprio pubblico (con contenuti aggiuntivi da acquistare a parte) ma sceglie anche la strada dell’immediatezza per tentare di avvicinare un nuovo pubblico all’affascinante mondo dei giochi di volo. (leggi  recensione)

autore: Valerio De Vittorio – del  30/03/2012


About the Author

Leave a Reply