Kingdom Hearts: Dream Drop Distance

dal sito: http://multiplayer.it/

A pochi giorni dal rilascio in Giappone abbiamo provato a Milano il nuovo capitolo della saga Kingdom Hearts 

I crossover sono sempre materia delicata, che si tratti di film, fumetti o videogiochi. Possono colpire le due metà dell’audience e trasformarsi in successi memorabili, oppure mancare clamorosamente il bersaglio, facendo infuriare i fan in maniera singolare. In altre parole, non è un mercato che prevede vie di mezzo. Non molti avrebbero scommesso su un mix tanto audace come quello proposto dalla serie Kingdom Hearts e dal suo ideatore, il character designer di Square Enix Tetsuya Nomura. Una vera e propria magia, che ha colpito profondamente il pubblico, gettando un ponte destinato a consacrare definitivamente l’affermazione dei personaggi Disney anche in Giappone. Non senza alti e bassi, la saga ha conquistato i cuori di decine di milioni di appassionati. A due anni dal bellissimo Birth By Sleep, i fan sono pronti al nuovo capitolo della saga, esclusiva 3DS annunciata all’E3 2010 e poi tenuta sotto stretto silenzio. (leggi articolo)

autore: Andrea Porta  – del  23/03/2012


dal sito: http://www.everyeye.it

In Giappone è appena arrivata la versione Final Mix di Kingdom Hearts: Birth By Sleep (e la promessa della realizzazione di un Volume 2). In Europa è giunto da poche settimane lo spin-off ReCoded. Ma per la serie prodotta da Square e Disney e creata da Testuya Nomura non è certo il momento di riposarsi. Sebbene siano ancora lunghi i tempi per l’arrivo di un terzo episodio, la trama principale, tassello dopo tassello, sta progressivamente avanzando verso l’epilogo. La serie, stando alle parole del suo creatore, sta entrando in una fase di transizione molto importante, e l’arrivo di una console innovativa come il Nintendo 3DS è l’occasione giusta per introdurre alcune novità interessanti all’interno di plot e gameplay. Nasce così Kingdom Hearts: Dream Drop Distance (3D): un capitolo che giungerà sul mercato prossimamente, e che promette davvero di rivoluzionare la struttura di Kingdom Hearts come l’abbiamo conosciuta fino ad oggi. (leggi articolo)

autore: Adriano “Butulino” Della Corte  – del 31/01/2011


dal sito: http://www.spaziogames.it

Nella sua intervista a FamitsuTetsuya Nomura ha parlato anche dei personaggi di Kingdom Hearts: Dream Drop Distance e dell’importanza del suo finale nel contesto della sceneggiatura dell’intera saga:“se mi dovessero chiedere quali sono i personaggi chiave, direi che sono il ragazzo con i capelli argentati ed Axel”.  (leggi news) 

autore: i Stefania “Tahva” Sperandio   – del   18/03/2012


 

About the Author

Leave a Reply