Reality Fighters

Dal sito: http://multiplayer.it

Di certo non ci si può lamentare della varietà della line-up iniziale di PlayStation Vita: per quanto riguarda i picchiaduro, poi, oltre al pirotecnico Ultimate Marvel Vs Capcom 3 e al tecnicissimo Blazblu Continuum Shift II Extend, troviamo sugli scaffali anche questo strano Reality Fighters. Magari lo ricorderete per l’imbarazzante commentatore che ne ha accompagnato la presentazione durante l’ultimo Electronic Entertainment Expo, esaltandosi per una combo da cinque colpi, ma il picchiaduro di Novarama Company, aldilà della sua qualità, che come potete intuire sbirciando il voto non è esattamente eccelsa, merita quantomeno attenzione per una serie di feature che i suoi più illustri concorrenti non hanno, tutte basate su alcune funzioni peculiari del nuovo sistema portatile Sony.Ecco quindi che Reality Fighters si inquadra meglio come uno di quei titoli pensati appositamente per lanciare una nuova console pubblicizzandone le caratteristiche salienti, attorno alle quali si è effettivamente costruito un gioco. Il problema è che questo gioco non diverte granché… (leggi articolo)

autore: Christian La Via Colli – del  24 febbraio 2012


Dal sito: http://www.spaziogames.it

laystation Vita è finalmente giunta tra noi e, come da tradizione per il lancio di una nuova macchina, non potevano non esserci titoli in grado di sfruttarne le novità tecnologiche. Una delle nuove feature che propone Vita, grazie alle sue due fotocamere integrate, è senza dubbio la realtà aumentata. Sebbene questa tecnica sia presente da diverso tempo anche per 3DS, nessuno aveva ancora pensato di sfruttarla per un picchiaduro in 2d e cercare di renderla più che un semplice orpello da usare in giochini o minigiochi divertenti e nulla più. I ragazzi di Novarama hanno quindi messo tutto il loro impegno nel dare una valida alternativa a tutti coloro che cercano un’alternativa ai classici del genere, che su Vita non mancano di certo, data la presenza di Ultimate Marvel vs Capcom 3 e di BlazBlue, per il momento, con tanti altri titoli pronti ad arrivare a breve. Sfidare i colossi giapponesi che da anni la fanno da padrone in questo campo non è cosa facile, ma vediamo cosa ha portato la realtà aumentata di nuovo.(leggi articolo)

autore: Rosario “rspecial1” – del  21/02/2012


Dal sito: http://www.eurogamer.it

nsieme al 3D e ai sistemi di controllo alternativi (touch o gestuali che siano), una delle ultime mode in ambito videoludico sembra essere la Realtà Aumentata. A dire il vero anche la vecchia PSP era in grado di sfruttare questa tecnologia, grazie a una speciale fotocamera che però nella precedente generazione non ha avuto grande presa sul pubblico.Ammetto di non averla testata un granché su Nintendo 3DS, ma l’arrivo di questo Reality Fighters su PS Vita mi ha precipitato forzatamente (e velocemente) in questo mondo alternativo. La domanda è: quanto può essere divertente utilizzare l’ambiente circostante per un gioco e quanto realmente questo fattore può innalzare il livello del gameplay?(leggi articolo) 

autore:  Daniele Cucchiarelli – del 24 febbraio, 2012


 

About the Author

Leave a Reply