FIFA Street


dal sito: http://www.videogame.it

Dopo un periodo di assoluto silenzio che si è protratto per circa quattro anni, Fifa Street torna ad essere protagonista sui nostri schermi grazie a un nuovo titolo che segna un netto cambio di direzione rispetto a quanto visto nei precedenti episodi. Chiusi in uno sgabuzzino i tiri speciali, abbandonate al loro destino le giocate più improbabili e riportati i giocatori a sembianze normali, il Fifa Street che sarà disponibile nei negozi dal 16 di marzo sarà un gioco di calcio in tutto e per tutto, incentrato su un semplice concetto: segnare è fondamentale, riuscire a farlo con stile (magari umiliando al tempo stesso gli avversari) è altrettanto importante. (leggi articolo)

autore: Marco Ravetto del  


dal sito: http://www.spaziogames.it

Milano – Ancora una volta è la gelida Milano ad ospitare un importante evento. Electronic Arts ci ha infatti invitato nei propri uffici italiani per provare con mano il nuovissimo FIFA Street, titolo deciso a portare un punto di vista diverso in ambito calcistico e regalare ai tanti appassionati un’esperienza assolutamente inedita. Colin Macrae ha presentato il gioco, descrivendoci con cura le nuove feature, le nuove modalità ed il rinnovato sistema di controllo. Andiamo a scoprire insieme tutti i dettagli. ( leggi  articolo)

autore: Tommaso “FireZdragon” Valentini – del 13/02/2012


dal sito : http://multiplayer.it

Mentre FIFA si è definitivamente affermata come serie sportiva più importante in assoluto, dopo diversi anni di successi sia a livello di critica che di pubblico, EA ha deciso finalmente di rispolverare il fratello arcade della sua simulazione per eccellenza. Sono infatti passati quattro anni dall’ultimo FIFA Street, un periodo di tempo sfruttato per mettere in discussione tutto il lavoro svolto fino ad arrivare oggi, ad un mese dalla data d’uscita (fissata per il 16 marzo), pronti con una build molto avanzata da mostrare e soprattutto far provare a noi giornalisti. (leggi articolo)

autore:  Valerio De Vittorio del 11/02/2012


About the Author

Related Posts

Leave a Reply