Escape Plan


dal sito: http://gamesurf.tiscali.it

PlayStation Vita, la nuova nata di casa Sony, è una console portatile che ha tre fondamentali punti di forza: è estremamente potente, ha un’ottima gestione delle funzionalità online ed infine incorpora ben due superfici touch di tipo capacitivo, una sullo schermo e l’altra sul dorso. Tra i titoli di lancio doveva esserci necessariamente un gioco che facesse ampio uso di questa caratteristica: si tratta proprio diEscape Plan. Il “piano di fuga” improvvisato dai due bizzarri protagonisti è il fulcro attorno al quale ruota il setting ed il concept stesso di questa piccola opera digitale: saremo ai comandi di Lil e Laarg (letteralmente “piccolo e grande”), due creature antropomorfe rinchiuse all’interno della base del malvagio Bakuki. Il tutto si svolge in un mondo oscuro e bizzarro dove tutte le creature sono fatte di una sostanza nera, tanto che sembrano indossare delle tute di lattice. (leggi articolo)

autore: Massimiliano Pacchiano  – del 01/03/2012


dal sito: http://www.spaziogames.it

Nel corso della conferenza Sony, tenutasi in quel di Colonia, Michael Danny, Vice Presidente di World Wide Studios, ha introdotto un nuovo titolo che andrà ad arricchire, si spera già al lancio, la line-up di PS Vita, chiamato Escape Plan. Si tratta di un simpatico platform game basato principalmente sulla risoluzione di enigmi, dallo stile estetico particolare e sviluppato interamente con in mente l’obiettivo di sfruttare il più possibile le peculiarità del nuovo device portatile Sony. Grazie alla gentile Deborah Mars, Senior Producer del progetto, abbiamo potuto approfondire la conoscenza con il gioco sviluppato da Funbits (responsabili del DLC di Fat Princess e capitanati dal producer del titolo originale, Chris Miller) e testarlo anche con mano.  (leggi articolo)

autore: Valerio “Folken” De Vittorio – del 17/08/2011


About the Author

Related Posts

Leave a Reply