Rugby World Cup 2011

Affronta i tuoi avversari più tenaci e lotta per alzare la prestigiosa Webb Ellis Cup.

  • Scegli una delle venti squadre a tua disposizione, con licenze ufficiali per dieci squadre come Inghilterra, Sudafrica e Francia.
  • Modifica la tua formazione, fai le tue scelte e consulta le caratteristiche dei giocatori grazie all’intuitivo editor dei giocatori e della squadra.
  • Misurati con cinque diverse modalità di gioco, fra cui:Tournament, International Test, Warm-Up Tour, Place Kick Shootout e online via PlayStation Network.

Essere catapultato nella gloria della Webb Ellis Cup non è mai stato così facile come con Rugby World Cup 2011. Rugby World Cup 2011 include tutte e 20 le squadre che partecipano al torneo nel 2011, per provare a casa tua tutti i colpi di scena e le sensazioni che rendono quest’esperienza così incredibile.

Se vuoi prendere familiarità con i controlli e le regole del gioco, il Tour di allenamento, che ti porterà negli emisferi settentrionale e meridionale, è quello che fa per te.

Preferisci una sola partita contro gli avversari? Metti alla prova la tua abilità nel Test internazionale. Anche la modalità Calci piazzati ti prepara all’azione, facendoti accedere a una gara di calci di rigore.

Se ti senti pronto per il grande evento, puoi goderti la modalità Torneo. Seleziona la tua squadra preferita e fatti strada superando le fasi eliminatorie. Puoi scegliere l’estrazione a sorte della fase di gruppo o di rendere la tua esperienza più autentica che mai, seguendo l’agenda effettiva della Rugby World Cup 2011 in Nuova Zelanda.

Qualsiasi sia la tua scelta, ti sembrerà di guardare un incontro vero in TV, con giocatori robusti che esprimono tutta la gloria e il coraggio delle vere stelle sul campo nella corsa, nel placcaggio e nella fatica del match, con le uniformi sempre più infangate.

Completa il tutto un’atmosfera grandiosa creata dai cori dei tifosi e da una selezione di team di commentatori provenienti da Regno Unito, Nuova Zelanda e Francia: ti sentirai al centro del campo, tra fango e sudore e lacrime, immerso nella passione di uno dei tornei di rugby più grandi al mondo.

About the Author

Leave a Reply